CRM Terapia

(detta anche REAC-terapia)

Che cos’è?

La terapia CRM è finalizzata ad ottenere il conseguimento del benessere attraverso un progressivo miglioramento dello stato psico-fisico individuale. La terapia, che è assolutamente indolore, viene somministrata appoggiando un piccolo manipolo metallico su punti specifici del padiglione auricolare, e questo manipolo  emette un campo a radiofrequenza, di intensità bassissima, che ha l’ effetto di ottimizzare il controllo che il sistema nervoso centrale esercita, attraverso il sistema nervoso periferico, su tutte le funzioni dei diversi organi del nostro corpo. Infatti tutta la nostra esistenza è caratterizzata da un continuo adattamento agli incessanti mutamenti che affrontiamo quotidianamente, come gli eventi climatici, l’alimentazione, le infezioni, le terapie farmacologiche, le peculiarità del posto di lavoro e le sue caratteristiche, le relazioni interpersonali, l’ ambiente etc. Ciascuno di questi eventi è in grado di causare, nel nostro organismo, la comparsa e il consolidamento di modifiche disfunzionali tollerate dal sistema nervoso centrale, ma in grado di determinare la comparsa, nel tempo, di veri e propri sintomi patologici e malattie. Di queste modifiche portiamo evidenti segni osservando la postura, che permette di evidenziare i segni degli adattamenti disfunzionali subiti dal nostro organismo quale la dismetria funzionale, per cui un arto appare erroneamente più lungo dell’altro. La terapia CRM, attraverso l’ Ottimizzazione Neuro Posturale, è in grado di ristabilire istantaneamente la simmetria nel nostro corpo,  permettendo al nostro sistema nervoso centrale di riacquisire un ottimale controllo sulle funzioni compromesse..

La Terapia CRM è una auricoloriflessoterapia, non è invasiva, è del tutto indolore, ed è eseguita dalla dottoressa Laura Piu, specialista in fisiatria e in possesso di Master in Neuro-Fisio-Psico-Patologia, conseguito all’ Università di Firenze.

Consta di quattro protocolli terapeutici fondamentali:

1) Ottimizzazione Neuro-Posturale (ONP)

E’ il protocollo terapeutico che si somministra nella prima visita dopo aver evidenziato la presenza dei segni della sindrome generale di adattamento. La istantanea scomparsa della dismetria confermerà la diagnosi e indicherà la possibilità, per il paziente, di rispondere beneficamente alla terapia. Si somministra poggiando un manipolo metallico su un punto specifico del padiglione auricolare.

2) Ottimizzazione Neuro-Psico-Fisica (ONPF)

È il principale protocollo terapeutico finalizzato ad ottimizzare progressivamente la complessiva risposta biologica dell’intero organismo verso le alterazioni disfunzionali. Si somministra poggiando un manipolo metallico, seguendo una precisa sequenza di sette punti, sul padiglione auricolare. Il ciclo di cura prevede 18 sedute complessive, che vengono programmate col paziente in base ai suoi impegni. Ogni seduta dura pochi secondi, e solitamente vengono consigliati due o tre applicazioni per settimana. In base alla complessità dei sintomi disfunzionali possono essere praticati più cicli, distanziati di alcuni mesi.

3) Attivazione Tissutale (AT)

E’ un protocollo terapeutico finalizzato a trattamenti locali per ottimizzare la risposta dei tessuti che sono andati incontro a sofferenze indotte da reazioni di adattamento disfunzionale, come esiti post traumatici, cicatriziali, ulcerazioni, invecchiamento dei tessuti e inestetismi.

4) Riprogrammazione Motoria (RM)

Questo protocollo è finalizzato a riequilibrare gli squilibri neuro-muscolari.

AT e RM si somministrano con il CRM su una precisa zona del corpo.

 

    Fisioterapia

    Orari e Prenotazioni

    Lun-Ven: 8-12.30 / 15-19
    Tel: 070 491677
    Email: fisioterapia@cdrstudimedici.it
    2° piano (ingresso lato parcheggi)

    Si consiglia ai nostri pazienti di portare sempre in visione gli esami effettuati in tempi precedenti.

    Loading...