Che cos’è?

E’ una indagine ecografica non invasiva, altamente specifica, che viene utilizzata nella diagnosi neonatale della displasia dell’anca. Deve essere effettuata tra la 6 e la 12 settimana di vita. Per la diagnosi viene utilizzata, come nei centri internazionali più qualificati, la metodica messa a punto dal professore austriaco Reinhard Graf, basata sulla precisa valutazione della morfologia e dei rispettivi rapporti delle formazioni anatomiche che compongono l’ anca.

Preparazione

Non è necessaria alcuna preparazione, però è necessario che il neonato venga  liberato da tutti gli indumenti.

Come si esegue?

Il neonato viene posizionato in un supporto plastico costruito specificatamente per questa indagine. L’aiuto di uno dei genitori è fondamentale sia per il benessere del bambino che per aiutare l’ Ecografista nel posizionamento. Lo specialista applica un sottile strato di gel prima su un’ anca, poi sull’ altra, e procede all’ acquisizione delle scansioni ecografiche poggiando sulla cute una sofisticata sonda lineare. La competenza dello specialista, l’ alta tecnologia dello strumento ecografico ( Mylab 70-XVG ) e la particolare precisione della metodologia  utilizzata  permetteranno di escludere la displasia o di confermarla, se presente. Chiare immagini fotografiche accompagneranno il referto.

Chi lo esegue?

La dottoressa Laura Piu, specialista in fisiatria, con la stretta e fondamentale collaborazione di uno dei genitori. Il referto viene consegnato alla fine dell’ esame.

    Radiologia & Ecografia

    Orari e Prenotazioni

    Lun-Ven: 8-19
    Sab: 8-13
    Tel: 070 491391
    Email: radiologia@cdrstudimedici.it
    Piano terra (ingresso Viale Marconi 218)

    Si consiglia ai nostri pazienti di portare sempre in visione gli esami effettuati in tempi precedenti.

    Prenota Online

    Loading...