Ecografia polmonare

Che cos’è?

E’ un esame ecografico non invasivo che viene eseguito per studiare i processi flogistici polmonari, la mobilità delle basi polmonari, la presenza e la consistenza di un eventuale versamento pleurico o masse polmonari, la presenza di aderenze tra i foglietti pleurici,  la presenza di modificazioni nel profilo diaframmatico del fegato, le neoplasie polmonari ad estrinsecazione  periferica. Non sostituisce l’ esame CT del torace ma può essere un utile complemento  di tale metodica.

Preparazione

Questo esame deve essere sempre preceduto da una attenta valutazione clinica del paziente e solitamente dopo aver praticato un esame radiografico del torace.. Peraltro, non è prevista alcuna preparazione.

Come si esegue?

Vengono utilizzate sonde convex da 4-5 MHz o sonde lineari da 7-12 MHz, utilizzando come finestre  gli spazi intercostali, dopo l’ applicazione di sottile strato di gel.

Chi lo esegue?

Lo specialista radiologo o internista che, dopo aver valutato la storia clinica del paziente, esaminato le indagini precedenti e  osservato le parti oggetto di studio, stila un accurato referto allegando le  foto più indicative.

    Radiologia & Ecografia

    Orari e Prenotazioni

    Lun-Ven: 8-19
    Sab: 8-13
    Tel: 070 491391
    Email: radiologia@cdrstudimedici.it
    Piano terra (ingresso Viale Marconi 218)

    Si consiglia ai nostri pazienti di portare sempre in visione gli esami effettuati in tempi precedenti.

    Prenota Online

    Loading...